Assetto Corsa, Italian GT esport Series 2018

Se con l’European GT esport Series, e-RS porterà avanti il progetto iniziato nel 2015, con il “Italian GT esport Series 2018″ abbiamo intenzione di iniziare un percorso nuovo, un percorso che permetterà a tutti gli utenti di confrontarsi su più livelli di competizione. Infatti, I piloti che non guadagneranno l’accesso al massimo campionato nella categoria GT3, avranno la possibilità di accedere a questa emozionante avventura sui più importanti circuiti del panorama italiano!

A partire dal 19 Settembre, con l’esordio che avrà luogo sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola, i 30 partecipanti avranno modo di affrontarsi con le ormai celeberrime vetture della categoria GT3: Audi, BMW, Ferrari, Lamborghini, McLaren, Mercedes, Porsche, Nissan. Il campionato proseguirà poi con il Paul Ricard (unica tappa estera), Misano, Mugello, Vallelunga, Monza e ancora il Mugello. Per garantire la migliore esperienza possibile agli utenti saranno previste inoltre:

  • Una categorizzazione tra piloti BRONZE, SILVER e GOLD (10 piloti per categoria)
  • Podio e Premiazione per le singole categorie più premio costruttore
  • Meteo Fisso
  • Abolizione dell’uso di Simracingtools
  • Stop con il sistema zavorre
  • Adozione del sistema Balance of Performance
  • Eliminazione di punteggi bonus (best lap, pole)

Di seguito le date ufficiali delle gare in programma – Calendario modificato in data 06/08/2018

  • dal 20 agosto al 15 settembre – Pre qualifiche sul circuito Spa Francorchamps –  (09/08/2018 come da calendario pre qualifica)
  • Round 1 – 3 ottobre – Circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola
  • Round 2 – 17 ottobre – Paul Ricard 
  • Round 3 – 31 ottobre – Misano
  • Round 4 – 14 novembre – Mugello
  • Round 5 – 28 novembre – Vallelunga
  • Round 6 – 12 dicembre – Autodromo Nazionale di Monza
  • Round 7 – 16 gennaio – Mugello

Il Format

Le gare sprint si articolano in weekend di gara composti da qualifiche di 15 minuti seguite dalla “Qualifying Race” di 20 minuti che assegnerà punti  ridotti. A seguire la main race dalla durata di 48 (Imola, Misano, Mugello e Vallelunga) o 56 minuti (Paul Ricard e Monza) + 1 giro, che adotterà come Griglia di partenza il risultato finale della “Q-Race”. Il sistema di punteggio, ancora in lavorazione, assicurerà l’assegnazione di punti a tutti i piloti che porteranno a termine la gara.

Scaldate i motori, l’Italia torna a ruggire su e-racingseries!

 

 

Comments
  • Maurizio Falcone1

    21 July 2018

    Ciao, volevo sapere come fare per l’iscrizione a questo evento Assetto Corsa, Italian GT esport Series 2018
    Grazie

    Reply
    • Andrea Boccafoli

      Andrea Boccafoli2

      22 July 2018

      Ciao Maurizio, apriremo le iscrizioni al termine delle pre qualifiche dell’European.

      Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *